ISCRIZIONI - Summer School "Le vie dello stucco in Abruzzo. Episodi, metodi e prospettive di ricerca (secoli XVI-XVIII)" (L'Aquila, 12-16 settembre 2022) - Deadline prorogata 06/05/2022

LE VIE DELLO STUCCO IN ABRUZZO Episodi, metodi e prospettive di ricerca (secoli XVI-XVIII)

Summer School

12-16 settembre 2022

Organizzato da: Dipartimento di Scienze Umane Dipartimento di Eccellenza 2018-2022 Università degli Studi dell’Aquila

PROGRAMMA

12 settembre

14:30-15:00 Introduzione dei lavori

15:00-17:00 Seminario metodologico

17:30-19:00 Visita al laboratorio di restauro di Fossa (AQ)

21:30-22:30 Conversazione con i restauratori

13 settembre

09:00-18.00 Sopralluoghi a Pescocostanzo e Sulmona (visita dei principali cicli decorativi in stucco)

14 settembre

09:00-18.00 Sopralluogo all’Aquila (visita dei principali cicli decorativi in stucco e dei cantieri di restauro)

21:00-22-30 Proiezione del documentario “Le Anime Sante” e conversazione con l’autore

15 settembre

09:00-18.00 Sopralluoghi a Penne e Atri (visita dei principali cicli decorativi in stucco)

16 settembre

10:00-13.00 Seminario conclusivo (presentazione relazioni dei partecipanti alla Summer School) 15:00-18:00 Convegno internazionale La decorazione a stucco nell’Italia di mezzo (XVI-XIX secolo): marginalità, confini, circolazione

17 settembre 9:30-13.30 Convegno

Iscrizioni entro il 6 maggio 2022. L’iscrizione è gratuita, tutti i partecipanti selezionati avranno diritto a vitto e alloggio. Sono previsti 15 posti di cui 8 con borse di ricerca da 750 euro.

Vedi il bando completo: https://www.univaq.it/include/utilities/blob.php?table=borse_studenti&id=536&item=bando

Per info: stucco.abruzzo@gmail.com

Comitato scientifico e organizzativo: Barbara Agosti (Dipartimento di Studi letterari, filosofici e di storia dell’arte, Università degli Studi di Roma “Tor Vergata”), Tancredi Farina (Soprintendenza archeologia belle arti e paesaggio per le province di L’Aquila e Teramo), Michele Maccherini (Dipartimento di Scienze Umane, Università degli Studi dell’Aquila), Luca Pezzuto (Dipartimento di Scienze Umane, Università degli Studi dell’Aquila), Serena Quagliaroli (Dipartimento di Studi Storici, Università degli Studi di Torino), Giulia Spoltore (Archivio del Moderno, Università della Svizzera italiana), Letizia Tedeschi (Archivio del Moderno, Università della Svizzera italiana), Jana Zapletalová (Palacký University Olomouc). In collaborazione con Centro Studi per la Storia dello Stucco in Età Moderna e Contemporanea.